Come nasce un SENZACON

Home / Come nasce un SENZACON

Un Senzacon nasce da un’idea un disegno, un’ispirazione.

Viene realizzato interamente a mano… ritoccato durante la realizzazione e corretto, a volte anche stravolto se dalla carta alla realtà ci accorgiamo che qualcosa cambia, che la sensazione che si voleva trasmettere non è quella.

Nelle nostre realizzazioni il pizzo è il tessuto per eccellenza.

E’ il vero tessuto senzacon, permette di essere senza abito con l’abito attraverso la trasparenza.

La produzione alterna PEZZI UNICI a CONTINUATIVI

 

PEZZO UNICO

Non è replicabile.

E’ un capo realizzato in un’unica taglia, o con una stoffa unica o con un modello unico. Significa che di quel Senzacon ne esisterà uno ed uno soltanto!

 

CONTINUATIVI

Sono replicabili.

Alcuni capi sono continuativi ed iconici, non vengono modificati e vengono ripresentati di anno in anno.

Ordinando il mio SENZACON CONTINUATIVO, potrò scegliere la taglia ed il colore tra quelli disponibili.

Ogni replica presenta delle variazioni rispetto all’originale, ad esempio la trama del pizzo o le rifiniture degli scolli o delle maniche, si tratta di piccoli dettagli realizzati appositamente per quell’ordine, pur mantenendo lo stesso mood ogni SENZACON seppur simile ad un altro resta unico!

X